Se ami gli animali non mangiarli

-Se ami gli animali non mangiarli
Se ami gli animali non mangiarli 2017-11-24T19:36:28+00:00

gallinaIl piatto di carne che ti gusti con piacere una volta era un animale vivo, un essere senziente capace di provare gioia, paura, dolore, esattamente come te. Una creatura che voleva vivere e non provare sofferenza, esattamente come te.
Gli animali che mangi sono esseri intelligenti e sensibili; anche i pesci sono capaci di provare dolore e arrivano sul tuo piatto dopo l’angoscia di un’orribile morte per asfissia.
Non uccideresti mai con le tue mani una gallina o un vitello, ma quelli che mangi qualcuno li ha allevati in condizioni disumane per te, e qualcun altro li ha uccisi brutalmente per te, li ha scuoiati e sviscerati per permetterti di appagare le tue papille gustative. Ne è valsa la pena? La prossima volta che mangi carne o pesce, rifletti su cosa era prima quello che stai per mettere in bocca.

L’unico modo per fermare il massacro è fare una scelta consapevole e decidere che il nostro piacere a tavola non vale la vita e le sofferenze di milioni di creature innocenti. L’unico modo per chiudere i macelli e gli allevamenti di animali da carne è smettere di mangiare animali. E’ davvero così semplice: se ami gli animali, non mangiarli!

L’alimentazione vegetariana è più sana, più etica e non contribuisce a distruggere il nostro pianeta.

Ecco per iniziare alcuni siti, per una scelta consapevole, per dissipare dubbi e pregiudizi e per scoprire che davvero si può vivere senza mangiare animali:

vacca_e_vitellowww.vegetariani.it/

www.scienzavegetariana.it/

www.saicosamangi.info/

www.vegan3000.info/ 

www.viverevegan.org/

www.vegfacile.info/