Il possesso responsabile

-Il possesso responsabile
Il possesso responsabile 2017-11-24T19:36:25+00:00

Animali esotici e non convenzionali

É in crescente diffusione il fenomeno degli animali esotici e non convenzionali tenuti come pet alternativi ai tradizionali cani e gatti. Tra questi animali annoveriamo furetti, conigli, piccoli roditori (come cavie, cincillà, criceti, scoiattoli ecc.) pappagalli, canarini e altri uccelli da gabbia e voliera, rettili (tartarughe d´acqua e di terra, sauri e serpenti) nonché anfibi e pesci.

Questi animali soffrono non solo delle problematiche classiche legate a cani e gatti, come l´abbandono o l’incuria, ma anche quelle legate all’ignoranza della gestione di specie “nuove” non familiari, delle quali sono sconosciute le esigenze di alimentazione e allevamento.

Per questo AAE “Associazione Animali Esotici Onlus”, da anni si impegna a fornire informazioni precise e aggiornate sulla gestione di questi “nuovi” animali da compagnia, a portare avanti campagne contro l’abbandono e a favore della sterilizzazione, ad accogliere e ricollocare in nuove famiglie gli animali abbandonati.

Benessere animale e possesso responsabile

Tutti gli animali hanno il diritto a vedere riconosciuto e tutelato il loro benessere. Ciò significa che per ciascuna specie va rispettata l´etologia e la fisiologia fornendo condizioni ambientali e alimentazione adeguate. Agli animali esotici tenuti come pet vanno riconosciute le 5 libertà:

  1. Libertà dalla fame, dalla sete e dalla malnutrizione.
  2. Libertà dalla costrizione di vivere in un ambiente disagevole.
  3. Libertà dalla dolore, dalle lesioni, dalle malattie.
  4. Libertà di esprimere un comportamento normale.
  5. libertà dalla paura e dal disagio.

ratto gabbia

Solo se si ritiene di poter fornire a un animale tutti i requisiti per assicurare il suo benessere, si deve procedere ad adottarlo o acquistarlo. Ciò significa informarsi in anticipo delle necessità che richiedono la sua detenzione e considerare la possibilità di poterlo accudire in modo adeguato per tutta la durata della sua vita, breve o lunga che sia. In questo sito sono a disposizione numerose schede di gestione e articoli sugli animali esotici.

Prevenzione dell´abbandono

Solo un possesso responsabile può prevenire il triste e incivile fenomeno dell´abbandono, che interessa gli animali esotici e non convenzionali in misura analoga a quella di cani e gatti. La gravità di questo fenomeno é proporzionale alla diffusione del tipo di animale, pertanto si osserva con maggiore intensità con i conigli e le tartarughe d´acqua dolce. AAE Onlus promuove campagne per la sensibilizzazione contro l´acquisto d´impulso, l´abbandono e per l´applicazione del microchip negli animali esotici.

Sterilizzazione

AAE Onlus promuove una campagna di sterilizzazione per i conigli, la specie più diffusa come animale da compagnia dopo cane e gatto, al fine di limitare la nascita di piccoli che risultano poi difficili da collocare e che contribuiscono al fenomeno dell´abbandono.