Habitat in cui vivere

--Habitat in cui vivere
Habitat in cui vivere 2018-02-03T19:51:36+00:00

Recinti mobili

  • Oggi molte persone usano i recinti mobili per tenere un coniglio in una zona o fuori da un’altra. Nella maggior parte dei casi, il coniglio viene tenuto nel recinto quando è da solo o quando è tempo di dormire, ma durante il giorno e la sera quando la famiglia è a casa, il coniglio viene fatto uscire dal recinto e ha accesso alla casa.

Gabbie

  • I conigli non sono stati progettati per vivere su pavimenti di rete metallica, che sono dannosi per le loro zampe (che non hanno cuscinetti come cani o gatti). Se devi usare una gabbia con un fondo di rete, devi fornire al coniglio una tavola o un tappeto su cui giacere, altrimenti passerà tutto il tempo nella cassettina.

  • Puoi trovare gabbie con una grata di plastica, che sono più comode, oppure con il pavimento solido. Finché il tuo coniglio ha una cassettina nell’angolo che usa come bagno, non ci dovrebbe essere molto da pulire.

  • Più grande è meglio! Una gabbia dovrebbe essere almeno 6 volte più grande del tuo coniglio – di più se è confinato per una gran parte del giorno. Puoi costruire al tuo coniglio un “condominio” a due piani con i piani collegati da una rampa – loro lo adorano!

  • Probabilmente un coniglio non addestrato alla cassettina dovrebbe essere tenuto in gabbia mentre tu non sei a casa per sorvegliarlo e di notte quando dormi. I conigli sono crepuscolari, il che significa che generalmente dormono durante il giorno e durante la notte ma sono pronti a giocare all’alba e al crepuscolo. Assicurati di lasciarli uscire durante la sera quando sei a casa, e se possibile, al mattino mentre ti prepari per il lavoro.

  • La gabbia dovrebbe essere considerata come la “tana” del coniglio. Un posto speciale dove può sentirsi sicuro e protetto. Rendi la tana piacevole e lui si divertirà a stare lì, anche quando la porta della gabbia è aperta! Riempila di giochi per bambini, un tappeto sintetico, un pezzo di legno attaccato all’interno e quando lo metti a dormire la notte, un bel premio di verdura o di frutta.

Conigli in casa

  • Quando il tuo coniglio è più addestrato e quando la tua casa (o la parte a cui il tuo coniglio avrà accesso) è stata sufficientemente resa a prova di coniglio, al coniglio può essere concessa la piena libertà di girare per la casa (o parte di essa) anche quando sei non a casa. Più spazio c’è per il tuo coniglio, più sarà delizioso come compagno.
  • Anche se un coniglio ha un sacco di spazio per correre, può ancora annoiarsi. Un coniglio annoiato è spesso un coniglio cattivo. Se non fai di tutto per offrire al tuo coniglio un sacco di divertimento, sotto forma di scatole, cesti, scope di saggina, rami, riviste, elenchi telefonici, tappeti erbosi, ecc., allora si divertirà da solo con il tappeto, dietro il divano o sotto la poltrona.

Conigli all’aperto

  • Controlla sempre il tuo coniglio quando è all’aperto. Bastano pochi secondi perché il cane del vicino salti la recinzione e attacchi o spaventi il ​​tuo coniglio a morte.
  • Assicurati che l’erba non sia stata irrorata con pesticidi o fertilizzanti. Controlla che non vi siano aperture nella recinzione e le piante velenose in giardino.
  • In nessun caso i conigli dovrebbero essere lasciati fuori alla notte. Se hai un recinto esterno che ritieni molto sicuro, un coniglio può ancora morire di paura mentre un predatore provoca il coniglio dall’esterno.