Consigli e trucchi per l’inserimento

--Consigli e trucchi per l’inserimento
Consigli e trucchi per l’inserimento 2018-02-16T17:51:48+00:00

Come in ogni relazione, un nuovo legame tra conigli può svilupparsi lentamente o essere amore a prima vista. Quasi tutti i conigli possono risolvere le loro controversie e godere della compagnia di un altro coniglio. Tuttavia, il processo della formazione di un legame tra due conigli richiede tempo, pazienza, impegno e un po’ di lavoro da parte vostra.

I seguenti suggerimenti provengono dai volontari della HRS che hanno abbinato moltissimi conigli nel corso degli anni.

Rilassati! Fai un respiro profondo e rilassati. Se sei sull’orlo di una crisi di nervi, lo saranno anche i conigli.

Maschi e femmine. Sembra che si abbia miglior fortuna nell’abbinare maschi castrati con femmine sterilizzate. Di norma i maschi sembrano essere inizialmente dominanti con il loro montare eccessivo. La femmina lo sopporta per un po’, ma di solito asserisce il suo predominio montando il maschio o picchiandolo per mostrare che è lei a comandare. A questo punto, il maschio solitamente arretra e iniziano ad avviarsi sulla strada dell’amicizia. L’abbinamento tra individui dello stesso sesso non è fuori discussione, ma richiede che almeno uno dei due conigli sia sottomesso e che tu abbia un po’ più di pazienza.

Sterilizzazione. La formazione di un legame è molto più semplice se entrambi i conigli sono sterilizzati. In effetti, potresti non avere alcun successo se non lo sono. Una volta sterilizzati, lavori con temperamenti e personalità, non con ormoni e desideri incontrollati! Se i conigli sono stati sterilizzati di recente (6 mesi o meno) potrebbero essere ancora abbastanza passionali l’uno verso l’altro. Più tempo è passato dalla sterilizzazione, più questo comportamento tende a sfumare.

Tempo. Anche se la durata media del tempo richiesto alla maggior parte dei conigli per formare un legame è di circa una settimana, abbiamo visto i conigli richiedere solo un pomeriggio o molti mesi per diventare amici. Il territorio neutro è imperativo. DEVI mettere (e tenere) i conigli in un’area piccola e neutrale per circa una settimana. Iniziare il legame in un territorio piccolo e neutrale è vitale perché la relazione funzioni. Una cucina, un bagno o un recinto mobile funzionano tutti bene. NON lasciarli in chiusi in gabbia insieme finché non vanno perfettamente d’accordo per diversi giorni. Se in una gabbia scoppia una lotta seria, generalmente è difficile separarli.

Combattere, mordere e montare. Sebbene questi comportamenti possano sembrarti simili, sono tutti molto diversi ed è importante riconoscere i diversi modi in cui i conigli si parlano. Il combattimento è di solito un attacco istantaneo, intenzionalmente cattivo. I conigli a volte attaccano la faccia dell’altro coniglio, la parte inferiore o l’area genitale. NON separare i conigli a meno che non stiano veramente combattendo. Ogni volta che separi i conigli, dovrai reintrodurli, rendendo questo processo ancora più lungo.

Mordicchiarsi l’un l’altro in modo giocoso non è di solito serio ed è fatto per diverse ragioni. Ricorda che i conigli a volte comunicano mordicchiando e lo potrebbero fare per dire: “Ehi, fai attenzione a me” o “Chi sei?” e “Esci dalla mia lettiera!” Anche questo dovrebbe scomparire man mano imparano come avvicinarsi e comunicare con il loro nuovo partner.

Entrambi i sessi possono montarsi l’un l’altro. Anche se montarsi può degenerare nel rincorrersi in circolo, che potrebbe trasformarsi in un piccolo combattimento, il montarsi di solito scompare dopo la prima settimana ed è fatto solo per il gusto di affermare il dominio. È importante consentire ai conigli questa parte molto importante del loro corteggiamento. State attenti al montarsi all’indietro, però. Abbiamo avuto un paio di seri morsi nelle zone più vitali! Se i tuoi conigli si stanno montando a vicenda, scatenando lotte, fermali, NON SEPARARLI; mettili fianco a fianco. Carezzali e parla con loro tranquillamente. Non lasciare che continuino a inseguirsi.

Controlla i tuoi conigli ogni giorno per la presenza di ferite anche se sembrano andare d’accordo.