Conigli schivi

--Conigli schivi
Conigli schivi 2018-02-11T18:05:53+00:00

Uno dei malintesi più comuni riguardo i conigli è che a loro piaccia essere tenuti in braccio e coccolati. Questo probabilmente perché sembrano giocattoli di peluche. Sfortunatamente, molte persone comprano conigli senza rendersi conto della loro vera natura e questa è una delle ragioni principali per cui queste adorabili e intelligenti creature vengono abbandonate poco dopo aver raggiunto la maturità sessuale e iniziano ad affermare la loro forte personalità.

 

Il mio coniglietto non ama essere tenuto in braccio. Cosa posso fare?

Sei rattristato dal fatto che al tuo coniglio non piaccia essere tenuto in braccio. Considera per un momento, tuttavia, la storia naturale del coniglio. È un animale domestico che è oggetto di caccia per molti predatori. È completamente contro la natura del coniglio essere tenuto sollevato dal terreno dove non può controllare i suoi movimenti e le sue attività. Quando lo costringi ad essere trattenuto contro la sua volontà, rinforzi la sua idea che sei un predatore che sta cercando di trattenerlo. Trattenerlo mentre lotta e calcia non è solo pericoloso per te e per i bambini (penso che tu probabilmente abbia ormai notato le sue unghie affilate!) ma anche per il coniglio. Non sai quanti giovani conigli vengono portati dal veterinario con zampe e schiena fratturate perché le persone insistevano nel portarli in giro e maneggiarli contro la loro volontà. So che ami il tuo coniglio e non lascerai che gli accada questo.

Dopotutto … probabilmente non forzeresti un cane che non vuole essere trasportato. Perché trattare il tuo coniglio in modo diverso, semplicemente a causa del suo aspetto esteriore?

 

Come posso comprendere meglio il comportamento schivo del mio coniglio?

Per capire il comportamento del coniglio, devi cominciare a pensare come un coniglio!

Il coniglio, a differenza di cane o gatto, si è evoluto come una specie preda. Cani e gatti sono predatori. Inoltre, cani e gatti sono stati allevati per secoli per non aver paura degli umani. I conigli sono stati allevati principalmente per carne, pelliccia e caratteristiche fisiche. Ciò significa che quando adotti un coniglio, adotti un adorabile animale domestico con il cuore e lo spirito di un animale selvatico. È molto più difficile conquistare la fiducia di questa creatura sensibile e intelligente che vincere il cuore di un cucciolo o di un gattino, che è stato allevato per fidarsi di te sin dalla nascita.

La maggior parte dei conigli sono naturalmente schivi. Spetta a te, l’umano flessibile, scendere a compromessi e modificare il tuo comportamento in modo che il coniglio capisca che sei un amico.

 

Come posso riconquistare la fiducia del mio coniglio?

Ecco il modo migliore per conquistare la fiducia del tuo coniglio:

  1. Tu e il coniglio dovreste stare insieme in una stanza privata e tranquilla. Nessun altro animale domestico. Nessuna distrazione.
  2. Tieni in mano un piccolo premio, come una carota o un pezzetto di mela, una banana o un pizzico di pellet.
  3. Sdraiati sulla pancia per terra e lascia uscire il coniglio. Non aspettarti che ti si avvicini subito. Rimani tranquillo e paziente, anche se ci vuole un’ora o più. I conigli sono naturalmente curiosi, e alla fine, verrà ad annusarti.
  4. Resisti alla tentazione di allungare la mano e accarezzare il coniglio. Invece, lascia che ti annusi, salga su di te e conosca il tuo odore. Questo gli insegnerà che non sei una minaccia. Dato che al tuo coniglio piace già essere accarezzato, questo probabilmente non sarà un problema!
  5. Se il coniglio trova il premio, tienilo in mano mentre lo mangia.
  6. Fallo ogni giorno. A poco a poco, puoi iniziare ad accarezzare il coniglio dandogli una leggera grattatina sulla fronte (i conigli lo adorano!). Non forzare mai nulla, e non inseguire mai il coniglio. Questo annullerà solo tutte le pazienti sedute che hai fatto per ottenere la sua fiducia.
  7. Una volta che il coniglio apprende che sei un amico, si legherà fortemente a te. È importante farlo sterilizzare una volta raggiunta la maturità sessuale, perché altrimenti vorrà accoppiarsi con tutto. La sterilizzazione interromperà questo comportamento ed eliminerà il rischio molto reale di tumore uterino nelle femmine. Inoltre renderà più facile e più affidabile l’addestramento alla cassettina. Assicurati che esegua la sterilizzazione un veterinario molto esperto in conigli!
  8. Immagina come si presenta il mondo a questo coniglio. È circondato da un nuovo ambiente e c’è un grosso animale dall’odore strano che incombe su di lui. Non ha idea che tu stai solo cercando di essere amichevole. Il suo istinto dice: “AAAAAAAA !!! Sta per MANGIARMIIII !!!! “Quindi sta a te, il nuovo genitore, dargli uno spazio tranquillo e protetto dove può imparare a sentirsi sicuro.

Inoltre quando lo lasci uscire dalla gabbia per giocare, invece di tirarlo fuori apri la porta in modo che possa andare e venire come preferisce. (Se la gabbia ha una rampa, assicurati di coprire la rete con un asciugamano o un tappetino in modo che le zampe non si impiglino!)

Se lo trascini fuori e lo metti nella gabbia continuamente avrà più difficoltà a imparare a fidarsi di te. Ai conigli piace essere padroni della propria mobilità! Odiano essere portati in giro, anche se sembrano piccoli giocattoli di pezza. Hanno personalità molto forti e possono essere molto aggressivi quando si sentono minacciati.

Assicurati che tutti i cavi elettrici e telefonici siano fuori dalla portata del coniglietto!

Cerca di vedere il mondo attraverso i suoi occhi e mettiti al suo posto. Nessuno parla la sua lingua, è stato portato via dalla sua famiglia e dall’unica casa che abbia mai conosciuto e non ha idea se hai intenzione di amarlo, di ingabbiarlo per sempre o di mangiarlo! Devi guadagnare gradualmente e pazientemente la sua fiducia. Può richiedere giorni, settimane o mesi e dipende dalla personalità del singolo coniglio.

Aiuto! Il coniglio non si sta rivelando il tipo di animale che volevamo per i nostri figli

Piuttosto che essere deluso dal fatto che il coniglio non è quello che ti aspettavi (è probabile che non gli piacerà mai essere tenuto; ad alcuni conigli piace, ma è molto insolito) cogli l’occasione per insegnare ai bambini il rispetto per un nuovo tipo di animale. Se vogliono davvero qualcosa da portare in giro, hanno bisogno di un giocattolo di peluche – non di un coniglio vivo. O forse un gatto molto gentile. (I gatti e i conigli possono essere grandi compagni, una volta che si conoscono.) Sono sicuro che ci sono molti gatti adorabili al rifugio locale, che hanno bisogno di una casa. The House Rabbit Handbook ha un intero capitolo dedicato all’introduzione con successo di conigli con altre specie.

Infine, spero che la massima responsabilità del benessere del coniglio sia tua e non dei tuoi figli. Sono troppo giovani per comprendere la necessità di una cura costante e devota verso un’altra forma di vita senziente. Ma questa è la tua opportunità di insegnare loro anche questo!

Spero che considererai tutto ciò che ho detto e che cercherai di guardare il tuo coniglio con occhi nuovi. Non è un giocattolo; è una creatura molto intelligente, potenzialmente amorevole e leale che può diventare un membro della famiglia, se gli permetti di essere ciò che è: un coniglio! Se riesci a farlo, ti troverai con la compagnia più deliziosa che tu possa immaginare.

C’è un posto dove posso rivolgermi per ricevere supporto?

Prova a rivolgerti alla pagina facebook AAE Conigli, per informazioni sulla salute, l’assistenza e il comportamento dei conigli. È un forum eccellente per tutte le tue domande sul tuo nuovo amico coniglietto!